oceano

Le Sezioni Unite Civili della Cassazione: il diritto all’oblio tra diritto di cronaca e rievocazione storica

di Sergio Niger Sommario Premessa Il diritto all’oblio La ricostruzione giurisprudenziale alla luce dell’ultima decisione della Suprema Corte e la delimitazione del campo d’indagine Diritto di cronaca, rievocazione storica e oblio   Premessa Con la sentenza n. 19681-19 del 22 luglio 2019, le Sezioni Unite Civili della Suprema Corte di Cassazione affrontano, con grande maestria[…]

acoustic foam

Il limite della normale tollerabilità delle immissioni acustiche fra art. 844 cod. civ. e legislazione speciale

di Maurizio Ferrari Una consolidata giurisprudenza di Cassazione, in tema di rapporti tra art. 844 c.c. e leggi speciali sulle immissioni acustiche, afferma da decenni la regola secondo la quale l’immissione che superi i limiti di tollerabilità delle immissioni acustiche è per ciò stesso intollerabile anche alla luce dell’art. 844, mentre l’immissione che risulti tollerabile[…]

spirale di pietra

Le vicende circolatorie dell’azienda nell’amministrazione straordinaria

di Antonio Caiafa Sommario Premesse La disciplina comunitaria Perimetro applicativo dei diritti tutelati (3.1. La necessaria permanenza del rapporto – 3.2. Il trattamento economico giuridico – 3.3. La continuità giuridica) L’iter procedimentale e l’area di riferimento La possibile soluzione interpretativa Il disegno di legge delega al Governo n.2831     Premesse Montesquieu scriveva che “coloro che sono[…]

maternità

Maternità surrogata, turismo riproduttivo e questioni morali

di Ivan Valia Nel panorama legislativo italiano è ancora assente una legge che consenta il ricorso alla maternità surrogata. L’articolo 12, comma 6, della Legge 40/2004, stabilisce infatti che «chiunque, in qualsiasi forma, realizza, organizza o pubblicizza la commercializzazione di gameti o di embrioni o la surrogazione di maternità è punito con la reclusione da[…]

frattale 1

Il chiamato all’eredita’ e i debiti previdenziali del “de cuius”

di Maurizio Ferrari La Suprema Corte di Cassazione, con sentenza n. 21436 del  30 agosto 2018, ha deciso un caso particolarmente interessante di diritto successorio, con risvolti di diritto processuale, attinente alla posizione del chiamato all’eredità rispetto al debito previdenziale del de cuius. Nel caso di specie, quest’ultimo era stato destinatario della notifica, avvenuta prima[…]

child

La difficile attuazione della normativa sulle unioni civili: tutela dei minori

di Chiara Capomolla L’istituto del matrimonio rappresenta una pietra miliare del nostro diritto ed ha anche interessanti connessioni con profili di teoria generale. Il suo evolversi segue, ancora più di altri istituti giuridici, i mutamenti della società. È, infatti, indiscutibile il carattere relativo e mutevole dei principi etici e generali dell’ordinamento[1]: comportamenti che un tempo venivano[…]

San Paolo Metropolitana

I rapporti di lavoro nel codice della crisi e della insolvenza

di Antonio Caiafa Nota redazionale – Relazione tenuta il 20 febbraio 2018 presso la Scuola Superiore della Magistratura – Struttura di Formazione decentrata della Corte di Cassazione   Sommario 1. Premesse 2. La sorte dei rapporti di lavoro in generale tra sospensione e risoluzione 3. La regolamentazione del rapporto di lavoro nel codice della crisi e[…]

fisco 1

La prova del reato di dichiarazione infedele ex art. 4 D.L.vo 74/2000

di Claudia Fava e Giuseppe Carratelli Nota redazionale – Pubblichiamo la nota a sentenza n. 1328/15 Reg. Sent., Tribunale di Cosenza, Sezione Penale, 25/5/2015   Sommario Il caso oggetto della sentenza del Tribunale di Cosenza[1] La prova del reato di dichiarazione infedele[2] Il ‘doppio binario’ in materia penale tributaria[3]   1) Il caso oggetto della[…]

atti 1

Il giudizio dinanzi al TAR per l’accesso agli atti dell’agente della riscossione

di Claudia Fava e Giuseppe Carratelli Nota redazionale – Pubblichiamo la nota a sentenza n. 1125/17 Reg. Prov. Coll., Tribunale Amministrativo Regionale della Calabria, Catanzaro, II sez., 14/7/2017 Sommario Il caso oggetto della sentenza del TAR Calabria[1] I presupposti per l’azione[2] Il giudizio in materia di accesso ai documenti amministrativi  ex art.116 c.p.a[3]   1)[…]

I. Kaufmann - Il giocatore di scacchi (1890 ca.)

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo e nomofilachia

di Maurizio Ferrari Nota redazionale – Articolo già pubblicato in Foto Italiano, 2017, I, 590. Viene qui riprodotto in relazione alla Lectio Magistralis del prof. Giuseppe Santoro Passarelli 1 – Con la sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 25201 del 2016, senza ritenere necessaria la rimessione al Primo Presidente affinché potesse valutare l’opportunità dell’assegnazione[…]